In Corso

Antonio Della Guardia: Per un Prossimo Reale

22 settembre - 27 novembre 2021
a cura di Vasco Forconi

La Fondazione Pastificio Cerere presenta Per un Prossimo Reale, una personale dell’artista Antonio Della Guardia, a cura di Vasco Forconi.

Antonio Della Guardia sviluppa un’indagine sui condizionamenti imposti dal lavoro contemporaneo sul corpo, sui processi cognitivi e sulle sfere più intime della nostra vita privata, rilevandone i segni e allo stesso tempo immaginando forme e strategie poetiche di emancipazione condivisa.

Per un Prossimo Reale nasce dall’incontro con gli studi di William Horatio Bates (1860-1931), medico statunitense noto per aver elaborato un metodo di rieducazione della vista senza l’uso di occhiali. Se il metodo Bates è stato oggetto di feroci critiche da parte della comunità scientifica, che ne ha confutato l’effettiva validità terapeutica, la sua forte carica immaginifica lo ha trasformato in un oggetto di culto per studiosi non ortodossi della percezione. Questo metodo, quasi un detrito della ricerca scientifica del XX secolo, rappresenta per l’artista un repertorio di possibili pratiche performative, che egli preleva e trasfigura con libertà, cristallizzandole poi all’interno di dispositivi scultorei e installativi che dispone con precisione dentro lo spazio. Nell’incontro con il visitatore ciascuno di questi dispositivi si trasforma in uno strumento progettato per stimolare processi sopiti, tanto dello sguardo quanto dell’immaginazione. Ne risulta un ambiente, una libera palestra per l’immaginazione, che il pubblico è invitato a esperire in solitudine e con lentezza. Attraverso questo luogo dalla funzionalità paradossale Antonio Della Guardia tenta per un istante di dirottare le nostre energie cognitive, indicando la pausa e l’evasione quali tecniche culturali di sopravvivenza. Per un Prossimo Reale celebra la poesia della decelerazione, delle forme e dei gesti minimi, offrendo uno spazio per sperimentare le potenziali qualità rigenerative dei più semplici processi dell’immaginazione umana.

 

La mostra è stata realizzata grazie al supporto dellIstituto Italiano di Cultura di Stoccolma

[scarica il comunicato stampa]

 

Antonio Della Guardia, Per un Prossimo Reale, installation view, 2021. Fondazione Pastificio Cerere. Crediti Roberto Apa

Immagine 1 di 12

Antonio Della Guardia, Per un Prossimo Reale, installation view, 2021. Fondazione Pastificio Cerere. Crediti Roberto Apa