Apri Box
Rimuovi Box

Non dirmi che hai paura

un progetto di Pietro Ruffo, a cura di Marcello Smarrelli

09 Mar - 29 Mag 2017

La Fondazione Pastificio Cerere presenta Non dirmi che hai paura, un progetto di Pietro Ruffo con la partecipazione di Ottavio Celestino – a cura di Marcello Smarrelli – promosso dalla Direzione Generale Arte e Architettura Contemporanee e Periferie Urbane (DG AAP) del MIBACT, realizzato in collaborazione con: Istituto di Istruzione Superiore Statale “Piaget – Diaz” di Roma, centro CivicoZero, Amnesty International.

Non dirmi che hai paura coinvolge una classe di 25 studenti dell’Istituto “Piaget – Diaz” e un nucleo di ragazzi del centro di accoglienza per minori stranieri CivicoZero in tre giornate di workshop presso il Pastificio Cerere con l’artista Pietro Ruffo e il fotografo Ottavio Celestino finalizzate alla creazione di un’opera d’arte collettiva.

Completa il percorso una conferenza che avrà luogo lunedì 29 maggio presso il Teatro dell’Istituto “Piaget – Diaz”, per offrire uno spunto di riflessione sul tema della migrazione, della sua storia e dei suoi effetti in ambito sociale da diversi punti di vista. L’incontro sarà anche l’occasione per inaugurare l’opera donata alla scuola e raccontare l’esperienza vissuta attraverso le voci dei protagonisti e la visione di un video-documentario sul progetto.

GUARDA IL VIDEO DOCUMENTARIO DEL PROGETTO

[scarica il comunicato stampa del progetto ]

[scarica il  comunicato stampa della conferenza]

[scheda partner]